Background

BLOG PIXELZ

Scopri le migliori tecniche di fotografia, di post-produzione e di immagini di prodotti per l'E-Commerce.

Cose da Fare e da Non Fare nelle Immagini Di Prodotti di Scarpe


Main Image

Avanzare con il Piede Giusto

Questi punti principali ti aiuteranno a creare un portfolio professionale dei prodotti online.

Sicuramente saprai giá che la qualità di un prodotto fotografico riesce a dare garanzie quando i clienti hanno esperienze di acquisto positive. Immagini di prodotti sfocate e poco illuminate probabilmente spaventano i clienti, ma aggiungendo nitidezza, illuminazione adeguata e pochi altri elementi necessari, i vostri prodotti riusciranno a vendersi alla grande.

Ogni fotografia di prodotto ha determinate regole. Per le immagini di abbigliamento, regola # 1 mai esporre un prodotto mal messo se si può trovare un modello perfetto. Nelle fotografie di gioielli, l’attenzione é ancora piú minuziosa. Le fotografie di calzature possono regolarsi con questi standard di cui parleremo in questo post, sulle Cose da fare e Cose da non fare, per avere sempre dei prodotti fotografici di successo.

Da Non Fare: Mostrare la calzatura dall’ alto.

Questa immagine semplicemente non è attraente

Questa immagine semplicemente non è attraente

Non c’é cosa peggiore che un tacco zoppicante, un paio di scarpe senza vita. L’immagine sopra dei tacchi fornisce ben poche informazioni accurate al cliente per confermare la decisione di acquisto e di certo non mostra le scarpe particolarmente attraenti. Invece di un bianco crema, le scarpe sembrano avere una tinta gialla e anche se il prodotto é stato posizionato per mostrare diversi angoli, i clienti avranno difficoltà ad immaginare l’ aspetto di queste scarpe indossate.

Facciamo in modo che ogni parte della scarpa mostri la parte migliore, creando l’ illusione che la scarpa sia indossata da qualcuno. Alcune maniere che suggeriscono come appare la scarpa indossata, sono: l’imbottitura della scarpa con carta velina o carta stropicciata, legare con un filo interdentale le cinghie della scarpa per raccogliere l’ intera immagine dentro la cornice.

Riempiendo le scarpe con cose che si hanno in casa può aiutare alla scarpa ad avere piú forma e pienezza.

Riempiendo le scarpe con cose che si hanno in casa può aiutare alla scarpa ad avere piú forma e pienezza.

Il filo interdentale è quasi invisibile, quindi è facile da rimuovere in post produzione.

Il filo interdentale è quasi invisibile, quindi è facile da rimuovere in post produzione.

Quando qualcuno entra in un negozio per provarsi delle scarpe, vedono le scarpe esposte verticalmente su ripiani o piattaforme. I rivenditori espongono le scarpe in questo modo perché è più attraente per mostrare il prodotto e questo principio rimane lo stesso per i siti di vendita al dettaglio. I vostri clienti vogliono vedere ogni angolo della scarpa. Vogliono essere in grado di immaginare di camminare dentro il tuo negozio e di guardare attraverso l’ inventario, che hanno toccato e provato tutto ciò che hai da offrire. Non deluderli!

Da Non Fare: Confondere lo sfondo.

Un semplice sfondo bianco migliorerá l’ aspetto di questa immagine

Un semplice sfondo bianco migliorerá l’ aspetto di questa immagine.

Nella maggior parte delle fotografie di prodotto, gli sfondi caotici sono un grande “no-no”. Uno sfondo in disordine disturba il cliente da ciò che vuole veramente guardare: il vostro prodotto. DA FARE: tenere tutto dentro una struttura semplice e pulita per ottenere la massima attenzione sulle calzature. L’ uso di piccoli materiali può essere utile a volte per personalizzare il proprio marchio, ma di solito è meglio e più conveniente fotografare ogni prodotto individualmente.

Da Non Fare: Usare una luce forte.

Anche se si possono sbagliare molte cose in una fotografia di prodotto, l’illuminazione è un fattore che non può permettersi di avere errori. È assolutamente necessario il tipo adatto di illuminazione o il vostro prodotto non sará attraente per i clienti; un’ illuminazione sbagliata può evidenziare imperfezioni e colori non adeguati. Avere un’ illuminazione troppo diretta che proporzioni ombre profonde, è il peggior tipo di illuminazione per l’ immagine di prodotto. Invece, DA FARE é avere un’ illuminazione naturale. Posizionate le vostre foto a fianco di una grande finestra con il flusso di luce naturale o impostare nello studio, una configurazione soft box, per creare un’ illuminazione artificiale. Se le foto vengono scattate all’ esterno, trovate una zona molto ombreggiata per ottenere ancor più luce e non fatevi venire in mente di scattare foto a mezzogiorno.

Da Non Fare: Aspetto mosso o sfuocato.

Il leggero focus qui non permette ai clienti di vedere esattamente quello che dovrebbero acquistare.

Il leggero focus qui non permette ai clienti di vedere esattamente quello che dovrebbero acquistare.

Un focus sbiadito o mosso, potrebbe essere artistico in molti generi fotografici, ma con immagini di prodotto, i clienti considerano l’ effetto sfuocato come un fastidio, perché impedisce loro di vedere esattamente cosa stanno comprando. Quanto più l’immagine è sfocata, meno il cliente apprezzerá il vostro prodotto. Invece, DA FARE é assicurarsi di utilizzare un diaframma superiore come ad esempio f/11 sulla fotocamera DSLR per avere focus su ogni aspetto della vostra calzatura. Inoltre, utilizzare un treppiede.

Questo ridurrà al minimo le vibrazioni della fotocamera e donerá alle immagini la massima freschezza.

Non Fare: Ritagli inefficaci.

Fare dei ritagli incoerenti è tra gli errori più comuni nelle fotografie di prodotti. I clienti noteranno che alcune delle immagini di calzature sono più in ingrandite rispetto ad altre e noteranno se i prodotti hanno la stessa distanza dalla fotocamera oppure no. Si noteranno le differenze di illuminazione, le differenze di messa a fuoco, e via dicendo.

Ritaglio dell’ immagine con troppo spazio

Ritaglio dell’ immagine con troppo spazio

Ritaglio dell’ immagine troppo stretto

Ritaglio dell’ immagine troppo stretto

Queste immagini hanno dimensioni abbastanza buone, ma tagliate in modo incoerente perché la parte inferiore e la parte superiore della cinghia non sono allineate in tutti e quattro le riprese.

Queste immagini hanno dimensioni abbastanza buone, ma tagliate in modo incoerente perché la parte inferiore e la parte superiore della cinghia non sono allineate in tutti e quattro le riprese.

Per evitare questi tipi di elementi di disturbo nelle fotografie di prodotto, DA FARE, scattare e realizzare modelli di ritaglio che rispettino le linee guida e mantengano le immagini coerenti da una cornice ad un’ altra. Seguendo queste misure miglioreremo l’ aspetto e il lavoro in post-produzione per avere delle immagini coerenti di prodotto e che possano mostrarsi tutte insieme.

Utilizzare le funzioni del software di editing per disegnare le linee che mostrano le parti inferiori e superiori delle scarpe in modo che è possibile spostare le immagini correttamente in relazione tra di loro.

Utilizzare le funzioni del software di editing per disegnare le linee che mostrano le parti inferiori e superiori delle scarpe in modo che è possibile spostare le immagini correttamente in relazione tra di loro.

Molti canali online richiedono determinati standard per il ritaglio e il ridimensionamento, prendi nota quindi di tutte queste istruzioni per trasferire sui tuoi modelli di scarpe queste caratteristiche.

Non Fare: Fornire troppe poche angolature.

Uno dei più grandi errori nella fotografia di un prodotto è la visualizzazione di pochissimi angoli del prodotto esposto. I clienti vogliono vedere ogni lato e davanti ad un prodotto vogliono poter decidere se investire o meno su di essa, in modo da catturare il maggior numero di angolature possibili. Le fotografie devono avere vista laterale, dal retro, vista dall’ alto, una visione del prodotto girato leggermente a sinistra, e tutte le variazioni possibili. Se tuti gli angoli sono ben esposti, il prodotto vince! Ecco alcuni suggerimenti per angolature di calzature.

  • Almeno uno scatto sul set completo delle scarpe
  • Due scatti dritti: a sinistra e a destra
  • Due scatti laterali ad angolo: a sinistra e a destra
  • Una ripresa della parte anteriore del prodotto
  • Un nella parte del retro del prodotto
  • Uno scatto sulla vista principale del prodotto
  • Uno scatto “dettagliato” che mostri da vicino la consistenza, il materiale, ecc..

Adesso che si conoscono le cose DA FARE e quelle DA NON FARE per immagini di prodotti di scarpe, cercare di evitare le cose DA NON FARE ed usare quelle DA FARE per ottenere il massimo dei vantaggi.

Osservando questi principi di base per le immagini di prodotto, si migliorerà notevolmente la qualità del proprio portfolio di prodotti on-line ed offrirá ai clienti ottime esperienze di shopping.